Siete qui: Icona casa rossa Homepage > Per i lavoratori

Per i lavoratori

La tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori è garantita dalla Costituzione e dalle norme legislative. Essa è concretamente connessa al rispetto delle norme da parte dei datori di lavoro ed alla cultura della prevenzione presente nelle aziende. Il lavoratore esposto a rischi professionali è sottoposto a sorveglianza sanitaria da parte del medico competente aziendale, il quale  effettua accertamenti preventivi e periodici per controllare lo stato di salute  e l'idoneità alla mansione specifica.

 

Il lavoratore ha diritto a ricevere un'adeguata  informazione sui rischi e  formazione sui compiti della mansione specifica, sulle procedure che riguardano il pronto soccorso, la lotta antincendio, l'evacuazione dei lavoratori. I lavoratori sono rappresentati in ambito aziendale da un loro delegato (Rappresentante per la Sicurezza) per tutte le questioni attinenti alla salute esicurezza sul lavoro.

 

I lavoratori sono obbligatoriamente assicurati  contro gli infortuni e le malattie professionali ed un elenco delle malattie riconosciute con causa professionale viene periodicamente aggiornato al fine del loro riconoscimento e risarcimento .

 

II lavoratore ha il dovere di prendersi cura della propria sicurezza e della propria salute e di quella delle altre persone presenti sul luogo di lavoro, in conformità alla sua formazione, alle istruzioni e ai mezzi forniti dal datore di lavoro.


Consultazione e partecipazione dei lavoratori

Gli organismi paritetici   ,  costituiti a livello territoriale, tra le organizzazioni sindacali dei datori di lavoro e dei lavoratori, hanno  funzioni di orientamento e di promozione di iniziative formative nei confronti dei lavoratori e rappresentano la prima istanza di riferimento in merito a controversie sorte sull’applicazione dei diritti di rappresentanza informazione e formazione.